Come nasce il materasso a molle SAPSA BEDDING

Creazione “box” Miracle Edge®

I molleggi e i tamponi di rinforzo perimetrale vengono posizionati sui vari “tavoli da lavoro” e grazie alle esperte mani dei nostri operatori, sono assemblati per mezzo di apparecchiature che li uniscono con uno speciale anello metallico (C-ring), in più punti e su entrambi i lati. Questo speciale assemblaggio rende il molleggio solidale alla parte del rinforzo perimetrale. È una fase molto importante perché, a differenza dei processi di boxatura in linea, che prevedono nella maggior parte dei casi, l’utilizzo di colle e di tamponi di rinforzo con spessori di circa 4 cm, sui prodotti SAPSA BEDDING si utilizzano tamponi di forte spessore (a partire da 10 cm), rivestiti in tessuto tecnico adatto all’utilizzo, evitando così i cedimenti laterali. In questo modo viene realizzato il “box” Miracle Edge®.

 

Chiusura “box” Miracle Edge®

Sull’intera superficie del “box”, precedentemente realizzato, sono posizionati diversi strati di materiali in base al modello di materasso da produrre: retine protettive, feltri, imbottiture perimetrali e lastre in poliuretano espanso di diverse densità. Questi strati vengono fissati sulla superficie del Miracle Edge® creando un unico blocco.

 

Creazione pannelli trapuntati: la nostra esclusiva flangia

Con losangatrici/macchine trapuntatrici multiago, vengono realizzati i pannelli trapuntati con diversi tipi di imbottiture in base al modello da realizzare: lana, lana Shetland, Memory Foam, fibra cava anallergica, supporti a densità differenziata e ogni tipo di supporto. Successivamente questi pannelli sono cuciti sui 4 lati con particolari macchinari e contemporaneamente si procede all’inserimento sull’intero perimetro di una flangia (gonna) per l’esclusivo assemblaggio tipico dei materassi SAPSA BEDDING. Un’altra particolarità è la fase di cucitura dell’etichetta in tessuto, la dovuta caratterizzazione per un materasso davvero esclusivo.

 

Assemblaggio

I pannelli precedentemente prodotti vengono posizionati e una volta fissate le flange al box con particolari “pistole spara-punti” (staple gun machines), lungo tutto il perimetro del box, si crea un materasso indistruttibile e solidale tra tutti gli elementi che lo compongono. Successivamente si aggiunge la fascia trapuntata con robuste maniglie in tessuto.

 

Bordatura

I materassi SAPSA BEDDING si bordano su entrambi i lati con esclusive cucitrici americane (denominate mattress master).

Controllo qualità ed imballo

Dopo la bordatura, i materassi sono sottoposti a un severo controllo di qualità (ispezione visiva, collaudi dimensionali e altri test di prodotto). Poi i materassi sono imballati con due film di politene, uno per preservare il prodotto durante il trasporto, l’altro per proteggere il prodotto stesso nella consegna al consumatore.